La Valle Del Momento


Cos’è La Valle del Momento

La Valle del Momento è il luogo-non-luogo in cui preparare, a livello sottile, la realizzazione della nuova società che sta nascendo in quest’era di passaggio: infatti frequentando assieme, con Amore, volontà e consapevolezza, il mondo immaginale di questa magica vallata siamo in grado di co-creare una nuova realtà rigogliosa e solidale.

Nulla di differente da ciò che i potenti sfruttano da sempre: lo stesso principio grazie al quale Monopoli e Risiko! hanno sintonizzato milioni di individui (oltre 4 generazioni) sulla creazione ed accettazione del modello capitalistico e predatorio che caratterizza l’attuale società morente, ne La Valle del Momento viene adoperato per ripristinare il naturale modello basato sulla cooperazione, il rispetto tra simili, la pacifica abbondanza gratuita e lo sviluppo del singolo individuo nelle sue personali peculiarità.

Come contribuire alla realizzazione del nuovo mondo

Contribuire a livello sottile alla realizzazione della nuova società è estremamente semplice e divertente: si tratta di ritornare ad essere bambini e passare del tempo dedicato e di qualità assieme ai nostri simili immaginando le storie, gli intrecci e le avventure che si snodano tra i vicoli del Mercato e gli alloggi di Albero. Si tratta, in pratica, di vivere quelle esperienze metaforico-immaginative di gruppo che, come cellule staminali per un embrione, traccino nel sottile la strada dell’inarrestabile coagulazione della nuova società umana nella materia.

Per incominciare

  1. Ne La Valle del Momento si accede solo in gruppo, con qualcuno che sieda al tuo stesso tavolo: è necessario trovarsi dal vivo con almeno un tuo simile (è possibile partecipare anche a distanza ma è consigliabile trovarsi in carne ed ossa, dal vivo). Il numero di pionieri adatto alle sessioni immaginative è tra 2 e 6. E’ sconsigliabile, almeno inizialmente, organizzare sessioni con più di 10 partecipanti che collaborano alla medesima avventura immaginale.
  2. Minimo e indispensabile: basta molto poco. Tutto ciò che ti occorre per partecipare alla creazione sottile della nuova società sono alcuni fogli A4 (qualunque tipo), una penna ben funzionante, un tavolo con un numero adeguato di sedie e, soprattutto, la tua disponibilità a far fluire le immagini che sgorgano da dentro: dal cuore alla penna, alla voce. NON è necessario disporre di spiccate doti inventive, di scrittura o di una calligrafia raffinata: è sufficiente l’umiltà di connettersi a ciò che sgorga da dentro e affidarlo alla mente di gruppo, esternandolo nella materia prima con la penna e poi con la voce.
  3. Istruzioni per l’uso. Al fine di garantire una piacevole, avvincente ed efficace interazione, per partecipare al mondo de La valle del momento è necessaria un minimo di coordinazione sulle modalità di condivisione tra i partecipanti: è pertanto richiesto a ciascun pioniere di aver guardato e compreso QUESTO semplice ed esplicativo video-tutorial.

Fatto ciò, ti sarà sufficiente richiedere di partecipare alle sessioni immaginative. Clicca QUI:

Se non tornerete ad essere come bambini non entrerete nel regno dei cieli… ha detto qualcuno. Pare che un tempo d’apocalisse come questo sia il momento migliore per tornare ad esserlo!